Sondrio Sondrio Pavia Brescia Brescia Brescia Brescia Brescia Brescia Brescia Brescia Brescia Brescia Brescia Bergamo Mantova Mantova Cremona cremona Lodi Varese Como Lecco Monza e Brianza Milano
21.02.2018 > Home
Chi siamo
Sedi provinciali
Notizie e iniziative
Universita'
Scuola statale
Ricerca
Dirigenti scolastici
Formazione porfessionale
Scuola non statale
Conservatori ed accademie
Politiche confederali
Precariato
Link utili
Scrivici
CGIL scuola nazionale
CGIL Lombardia
Fondo Espero

Rinnovato oggi 9 febbraio il contratto istruzione e ricerca: pi tutele al lavoro nel comparto istruzione e ricerca

Comunicato unitario di CGIL, CISL, UIL e di FLC CGIL, CISL FSRU , UIL Scuola RUA

CGIL, CISL e UIL 

FLC CGIL, CISL FSRU, UIL Scuola RUA

stato firmato allARAN oggi, 9 febbraio 2018, il primo contratto nazionale di lavoro del nuovo comparto Istruzione e Ricerca. Un milione e duecentomila tra docenti, personale ata, ricercatori, tecnologi, tecnici, amministrativi hanno finalmente riconquistato uno strumento forte di tutela delle proprie condizioni di lavoro, dopo anni di blocco delle retribuzioni e di riduzione degli spazi di partecipazione e di contrattazione.

Gli aumenti salariali sono in linea con quanto stabilito dalle confederazioni con laccordo del 30 novembre 2016; per la scuola da un minimo da 80,40 a un massimo di 110,70 euro; pienamente salvaguardato, per le fasce retributive pi basse, il bonus fiscale di 80 euro. Nessun aumento di carichi e orari di lavoro, nessun arretramento per quanto riguarda le tutele e i diritti nella parte normativa, nella quale al contrario si introducono nuove opportunit di accedere a permessi retribuiti per motivi personali e familiari o previsti da particolari disposizioni di legge.

Il contratto segna una svolta significativa sul terreno delle relazioni sindacali, riportando alla contrattazione materie importanti come la formazione e le risorse destinate alla valorizzazione professionale. Rafforzati tutti i livelli di contrattazione, a partire dai luoghi di lavoro, valorizzando in tal modo il ruolo delle RSU nellimminenza del loro rinnovo.

Tra le altre novit di rilievo il diritto alla disconnessione, a tutela della dignit del lavoro, messo al riparo dallinvasivit delle comunicazioni affidate alle nuove tecnologie.

Per quanto riguarda il personale docente della scuola, si ottenuto di rinviare a una specifica sequenza contrattuale la definizione del codice disciplinare con lobiettivo di una piena garanzia di tutela della libert di insegnamento.

Riportando alla contrattazione le risorse finalizzate alla valorizzazione professionale, ripristinando la titolarit di scuola, assumendo in modo esplicito unidentit di scuola come comunit educante si rafforza un modello che ne valorizza fortemente la dimensione partecipativa e la collegialit.

Questo contratto, la cui vigenza triennale 2016/2018 si concluder con lanno in corso, assume forte valenza anche nella prospettiva del successivo rinnovo di cui vengono poste le basi e dellimpegno che comunque andr ripreso anche nei confronti del nuovo Parlamento e del nuovo Governo, per rivendicare una politica di forte investimento nei settori dellistruzione e della ricerca. Si chiude cos una lunga fase connotata da interventi unilaterali, aprendone una nuova di riconosciuto valore al dialogo sociale.
continua
 
Ultime notizie e iniziative regionali
010 - 2018 17 FEBBRAIO 2018 NNDS FLC speciale contratto istruzione e ricerca
TUTTI I COMPARTI , ASPETTI NORMATIVI ED ECONOMICI - SCHEDE DI SINTESI E TABELLE
Elezioni RSU 2018: si vota il 17, 18 e 19 aprile 2018

 
Definito il calendario delle votazioni per il rinnovo delle Rappresentanze sindacali unitarie nel comparto Istruzione e Ricerca e in tutto il pubblico impiego.

Cera un volta la valutazione formativa e ora? seminario Luned 19 Febbraio 2018 PER DIRIGENTI E DOCENTI

Cera un volta la valutazione formativa e ora?

La sfida del Dlgs 62/17:

la cultura della scuola di fronte alle nuove norme

Per cercare risposte a questi interrogativi, Proteo Fare Sapere Lombardia e la Struttura di comparto Dirigenti Scolastici FLC CGIL Lombardia organizzano un seminario

Luned 19 Febbraio 2018

Ore 9,00 14,00

Istituto Superiore Molinari Via Crescenzago 110 Milano

Ciuffreda Raffaele, Responsabile struttura di comparto DS FLC CGIL Lombardia

 

Tobia Sertori, Segretario generale FLC CGIL Lombardia

 
Antonio Valentino, Presidente del CTS di Proteo Fare Sapere Lombardia
 

Giancarlo Cerini, gi Dirigente Tecnico

 

Mario Castoldi, Universit di Torino

Malvina Poggiagliolmi, Dirigente scolastica Istituto Comprensivo Lissone 1

 

Maria Peracchi, Dirigente scolastica I.S.I.S. "Oscar Romero" Albino

 

Dibattito e Interlocuzione con i Relatori


calendario per le assemblee territoriali unitarie formazione professionale
tutte le date e le sedi
Non perdere i contributi: controlla il tuo estratto conto previdenziale. Attiva la campagna di INCA e FLC CGIL

opportuno verificare la propria posizione contributiva entro la fine del 2018 per non incappare nella prescrizione.


Elezioni RSU 2018 LE NS POLIZZE ASSICURATIVE DEDICATE
SCARICA IL VOLANTINO
COMUNICATO STAMPA DIPLOMATI MAGISTRALI: UNA SENTENZA FUORI TEMPO MASSIMO DICHIARAZIONE DI TOBIA SERTORI SEGRETARIO GENERALE FLC CGIL LOMBARDIA

Dopo la sentenza in seduta plenaria del Consiglio di Stato, che ha bocciato linserimento nelle cosiddette GAE per i diplomati magistrali con diploma conseguito entro il 2001/2002, dichiara il Segretario generale della FLC CGIL Lombardia Tobia Sertori, si aperto un problema molto delicato visto anche il numero delle persone interessate.

Subito dopo la sentenza del CdS, la FLC CGIL ha chiesto un incontro al Ministro per trovare una soluzione politica.


SOTTOSCRITTO ACCORDO DI STABILIZZAZIONE SCUOLA BOTTEGA BRESCIA - CFP e PARITARIA AUMENTO DEI LAVORATORI SUBORDINATI DEL 51% AUMENTO DEL TEMPO INDETERMINATO DEL 49%
Dopo una lunga trattativa iniziata nel precedente Anno Formativo siamo finalmente riusciti a sottoscrivere un accordo per la stabilizzazione di 24 persone all'interno di una struttura formativa in cui vi sono un CFP (CCNL Form Prof) ed una scuola paritaria (CCNL ANINSEI)
Personale ATA: dal 1 gennaio 2018 amministrativi e tecnici possono essere sostituiti
Continuer limpegno della FLC CGIL per ottenere anche la modifica del Regolamento delle supplenze e le modalit di reclutamento, oramai datati
LA FLC CGIL Lombardia e la FLC CGIL BERGAMO organizzano un corso rivolto a lavoratrici/lavoratori iscritti/iscritte -RSA Formazione Professionale

 Il mestiere della RSA Strumenti di lavoro
 Presso FLC CGIL Bergamo, via Garibaldi



» leggi tutte le notizie ed iniziative regionali

Notizie dal sito nazionale FLC
21-02-2018
Scuola, il nuovo concorso è il fallimento del renzismo
20-02-2018
Università: la corsa ad ostacoli dei docenti a contratto in Italia
20-02-2018
Stabilizzazione personale Co.co.co. ed ex LSU Palermo: l?informativa del MIUR
20-02-2018
23 Febbraio, presidio dei diplomati magistrali e laureati in Scienze della formazione primaria a Vicenza
20-02-2018
Firenze, no al dibattito a scuola con CasaPound: "Il fascismo non è un'opinione"
FLC CGIL lombardia - via Palmanova, 22 Milano
 +39 0299265089  +39 0299265080
  flc@cgil.lombardia.it
Powered by Tomato Interactive / Contactlab