07-11-2017
DETASSAZIONE PREMIO DI PRODUZIONE E WELFARE AZIENDALE - FORMAZIONE PROFESSIONALE LOMBARDIA

L'accordo, sottoscritto unitariamente con CISL, UIL e SNALS, permette ai lavoratori della Formazione Professionale in Lombardia di accedere alla detassazione del 50% della quota che il CCNL demanda alla contrattazione regionale, per 348 euro annue.

Nel contempo permette l'adesione volontaria ad un Welfare aziendale per una quota equivale di benefit di 448 euro l'anno. Grazie a questo accordo infatti ai lavoratori viene infatti restituita la cifra di risparmio del datore di lavoro per quei lavoratori che scelgano il Welfare.

Infine questo accordo pone le basi per sottoscrizione di accordi aziendali relativi al restante 50% del premio di produzione.

 

Ad oggi, sono già stati sottoscritti gli accordi aziendali degli enti:

  • AFGP - FLC CGIL Lombardia, CISL Suola Lombardia, UIL Scuola Lombardia

  • Istituto Rizzoli Milano - RSA FLC CGIL

  • ENFAPI Treviglio -  FLC CGIL Lombardia-Bergamo

  • ENAIP - FLC CGIL Lombardia, CISL Scuola Lombardia, UIL Scuola Lombardia

  • Scuola Bottega Brescia - FLC CGIL Lombardia-Brescia, CISL Scuola Brescia, RSA FLC CGIL, RSA CISL Scuola

     

    Tutti questi accordi segnano un importante avanzamento nelle relazioni sindacali in quanto garantiscono una assoluta trasparenza e concertazione circa i premi erogati, le modalità di misurazione, i criteri e gli indicatori. Tutti i lavoratori sono così nelle condizioni di conoscere esattamente quali azioni e quali incrementi di produttività producono incrementi retributivi.

    Infine questi accordi espandono ulteriormente i benefici ai lavoratori circa la produttività ed il Welfare aziendale.



FLC CGIL lombardia - via Palmanova, 22 Milano   +39 0299265089  +39 0299265080  flc@cgil.lombardia.it
Tomato interactive