10-05-2018
Importante sentenza del Tribunale di Mantova sulla competenza ad irrogare sanzioni disciplinari

Il Tribunale di Mantova aderisce all’orientamento giurisprudenziale che ritiene il dirigente scolastico competente solamente per le sanzioni di minore gravità (censura, avvertimento scritto), mentre le sanzioni più gravi sarebbero demandate all’Ufficio Scolastico Regionale.

In sostanza il dirigente scolastico non può sospendere dal servizio il personale docente.

Resta confermato quanto affermato dal Testo Unico della Scuola (D. Lgs. 297/94, art.492).

Le sanzioni sono state annullate ed il MIUR è stato condannato a risarcire la ricorrente.

 

Leggi la sentenza 85 del 08/05/2018



FLC CGIL lombardia - via Palmanova, 22 Milano   +39 0299265089  +39 0299265080  flc@cgil.lombardia.it
Tomato interactive