21.11.2017 > Home > Scuola non statale > Notizie ed iniziative
Sedi provinciali
Notizie e iniziative
Universita'
Scuola statale
Ricerca
Dirigenti scolastici
Formazione professionale
Scuola non statale
notizie ed iniziative
organizzazione
contratti nazionali
commissioni paritetiche
vertenze
Conservatori ed accademie
Politiche confederali
Precariato
CGIL scuola nazionale
CGIL Lombardia
Fondo Espero


Notizie ed iniziative

30-05-2016
Regione Lombardia.Dote Scuola 2016/2017 - Componenti "Buono Scuola" e “Contributo acquisto libri di testo" - proroga termini delle domande al 30 Giugno 2016 sino alle ore 12.

Con un apposito decreto  di Regione Lombardia datato  Venerdì 27 maggio ( sera),è stata prorogata al 30 giugno 2016 alle ore 12, la chiusura del bando Dote Scuola 2016/2017 per le Componenti "Buono Scuola" e "Contributo per l'acquisto dei libri di testo e/o dotazioni tecnologiche".

 
Anche i  termini per le sole attività di protocollazione svolte da parte delle scuole paritarie e dei Comuni di residenza dei richiedenti sono stati prorogati fino alle ore 12 dell'8 luglio 2016.

 
Ricordiamo che il " Contributo per l'acquisto dei libri di testo e/o dotazioni tecnologiche " riguarda prevalentemente studenti iscritti e frequentanti corsi a gestione ordinaria di Istruzione presso le scuole secondarie di I grado (classi I,II e III), scuole secondarie di II grado (classi I e II), statali con sede in Regione Lombardia o Regioni confinanti, ed a studenti frequentanti istituzioni formative (IeFP classi I e II) in possesso di accreditamento regionale, purché lo studente, terminate e lezioni, rientri quotidianamente alla propria residenza e non risulti beneficiario per la stessa finalità ed annualità scolastica di altri contributi pubblici.

 
Ricordiamo anche che il carnet cartaceo non esiste più e che il valore del buono sarà caricato unicamente sulla CRS o sulla TS-CNS dei Richiedenti e sarà spendibile per l'acquisto dei prodotti presso la rete distributiva convenzionata entro la scadenza inderogabile del 31 dicembre 2016.
La componente “Buono Scuola” invece è destinata a studenti residenti in Lombardia, iscritti e frequentanti corsi a gestione ordinaria presso scuole elementari, medie e superiori,  prevalentemente paritarie che applicano una retta d’iscrizione e frequenza, aventi sede in Lombardia o in Regioni confinanti, purché lo studente, terminate le lezioni, rientri quotidianamente alla propria residenza e non risulti beneficiario per la stessa finalità ed annualità scolastica di altri contributi pubblici.

 
Per entrambe le  componenti bisogna essere in possesso della certificazione ISEE ( con  tetti differenti fra le due) in corso di validità.


Sull'argomento abbiamo pubblicato svariate notizie ed articoli. 
 
In allegato il Decreto.





 
 
FLC CGIL lombardia - via Palmanova, 22 Milano
 +39 0299265089  +39 0299265080
  flc@cgil.lombardia.it
Powered by Tomato Interactive / Contactlab